Santuario

S. Paolo agli Efesini

Spogliarsi del vecchio uomo e rivestirsi dell’uomo nuovo
(Cl 3:1-13; Ga 5:16-25)(1Gv 4:7-11; 3:16-18)
17 Questo dunque io dico e attesto nel Signore: non comportatevi più come si comportano i pagani nella vanità dei loro pensieri, 18 con l’intelligenza ottenebrata, estranei alla vita di Dio, a motivo dell’ignoranza che è in loro, a motivo dell’indurimento del loro cuore. 19 Essi, avendo perduto ogni sentimento, si sono abbandonati alla dissolutezza fino a commettere ogni specie di impurità con avidità insaziabile. 20 Ma voi non è così che avete imparato a conoscere Cristo. 21 Se pure gli avete dato ascolto e in lui siete stati istruiti secondo la verità che è in Gesù, 22 avete imparato per quanto concerne la vostra condotta di prima a spogliarvi del vecchio uomo che si corrompe seguendo le passioni ingannatrici; 23 a essere invece rinnovati nello spirito della vostra mente 24 e a rivestire l’uomo nuovo che è creato a immagine di Dio nella giustizia e nella santità che procedono dalla verità.
25 Perciò, bandita la menzogna, ognuno dica la verità al suo prossimo perché siamo membra gli uni degli altri. 26 Adiratevi e non peccate; il sole non tramonti sopra la vostra ira 27 e non fate posto al diavolo. 28 Chi rubava non rubi più, ma si affatichi piuttosto a lavorare onestamente con le proprie mani, affinché abbia qualcosa da dare a colui che è nel bisogno. 29 Nessuna cattiva parola esca dalla vostra bocca; ma se ne avete qualcuna buona, che edifichi secondo il bisogno, ditela affinché conferisca grazia a chi l’ascolta. 30 Non rattristate lo Spirito Santo di Dio con il quale siete stati suggellati per il giorno della redenzione.
31 Via da voi ogni amarezza, ogni cruccio e ira e clamore e parola offensiva con ogni sorta di cattiveria! 32 Siate invece benevoli e misericordiosi gli uni verso gli altri, perdonandovi a vicenda come anche Dio vi ha perdonati in Cristo.

1 pensiero su “S. Paolo agli Efesini”

  1. SUPPLICA ALLO SPIRITO SANTO (preghiera scritta da padre Giovanni Belotti)

    Vieni Spirito Santo,
    effondi su di noi la sorgente delle tue grazie
    e suscita una nuova Pentecoste nella tua Chiesa!

    Scendi sui tuoi vescovi, sui sacerdoti,
    sui religiosi e sulle religiose,
    sui fedeli e su coloro che non credono,
    sui peccatori più induriti e su ognuno di noi!
    Infiammaci con il tuo fuoco,
    fa’ che bruciamo e ci consumiamo nel tuo amore!

    Insegnaci a capire che Dio è tutto,
    tutta la nostra felicità e la nostra gioia
    e che solo in lui è il nostro presente,
    il nostro futuro e la nostra eternità.
    Vieni a noi Spirito Santo e trasformaci,
    salvaci, riconciliaci, uniscici, consacraci!

    Insegnaci ad essere totalmente di Cristo,
    totalmente tuoi, totalmente di Dio!
    Questo te lo chiediamo per l’intercessione
    e sotto la guida e la protezione
    della Beata Vergine Maria,
    la tua Sposa Immacolata,
    Madre di Gesù e Madre nostra,
    la Regina della Pace!

    AMEN

Rispondi a Raffaele Nappi Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...